Presentato il progetto ARTU: benessere e sicurezza per chi lavora nei bar e nella ristorazione

5 Istituzionale 5 Presentato il progetto ARTU: benessere e sicurezza per chi lavora nei bar e nella ristorazione

A.R.T.U. – Alleanza contro i Rischi a Tutela degli Unici – è un progetto rivolto alle attività di bar e ristorazione, che si propone di migliorare il benessere e la sicurezza dei lavoratori e quindi la produttività aziendale con l’adozione di buone prassi ed azioni per gestire ed attenuare i rischi da stress lavoro correlato e sovraccarico biomeccanico.

Confcommercio Sardegna, FIPE Sardegna e INAIL Direzione Regionale Sardegna sono ideatori del progetto A.R.T.U. – Alleanza contro i Rischi a Tutela degli Unici.

È un progetto esclusivo, innovativo e sperimentale rivolto alla attività di bar e ristorazione; si propone di migliorare il benessere e la sicurezza dei lavoratori e, di conseguenza, la produttività aziendale, con l’adozione di buone prassi per gestire ed attenuare i rischi da:

  • stress lavoro correlato;
  • sovraccarico biomeccanico.

Prendendo parte ad A.R.T.U. sarà possibile collaborare alla valutazione e prevenzione di questi fenomeni, valorizzare il proprio staff e disporre di un ottimo biglietto da visita sul lavoro nel turismo, oggi spesso oggetto di ingiuste maldicenze.

La partecipazione è gratuita e aperta a un massimo di 30 aziende di tutta la Sardegna che credono fermamente che il benessere dei propri lavoratori sia:

  • il presupposto di un lavoro produttivo e proficuo;
  • un valore aggiunto per i propri dipendenti.

Potrebbe interessarti anche

Collegati o sconnessi? Un evento eccezionale

Si è tenuto sabato 17 dicembre a Cagliari presso il Thotel un prestigiosissimo e partecipato convegno giuridico, a cui è seguita una interessante e stimolante tavola rotonda, organizzato e promosso da Confcommercio e Federalberghi Sud Sardegna, sotto il patrocinio del...

Scadenze

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Contattaci