Antincendio

Tra gli obblighi del datore di lavoro è presente quello di designare preventivamente un numero sufficente di lavoratori incaricati all’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio e, comunque, di gestione dell’emergenza.

Tale figura può coincidere con il Datore di Lavoro. Gli addetti designati hanno diritto ad una formazione di 4 ore (aziende con livello rischio basso), di 8 ore (rischio medio) o di 16 ore (rischio elevato), con obbligo di aggiornamento di 2 ore (rischio basso), 5 ore (rischio medio) e 8 ore (rischio elevato).

Richiedi maggiori informazioni sui corsi organizzati da Ascom Servizi Srl

    Autorizzo il trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi del D. Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196*

    * I tuoi dati verranno utilizzati per tenerti informato sulla normativa relativa alla Sicurezza sul luogo di lavoro.

    Potrebbe interessarti anche

    Bonus da 200 euro per i lavoratori autonomi

    Dalle 12 di ieri lunedì 26 settembre è possibile presentare le domande per il bonus da 200 Euro destinato ai lavoratori autonomi.Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale di sabato 24 settembre del decreto attuativo che fissa la procedura e i requisiti per...

    Bonus carburante 2022

    Il governo ha previsto un buono carburante di 200 euro per tutti i lavoratori dipendenti del settore privato, compresi gli studi professionali. Il bonus benzina 2022, noto anche come bonus carburante, è un contributo messo in campo dal governo per i lavoratori del...

    Scadenze

    Talent Day Fipe

    Il tuo momento è l'11 aprile a Cagliari! Confcommercio Sud Sardegna e Fipe Confcommercio presentano la prima edizione...

    leggi tutto

    Bio in Tour

    Gli antichi mestieri e le pratiche agronomiche Le professionalità degli operatori delle filiere bio Le opportunità...

    leggi tutto

    Contattaci